Nel 2015 l’attività dell’Associazione Amici del Mario Negri è stata più intensa. Se non possiamo certamente affermare che siamo soddisfatti, perché si può fare sempre di più … e anche molto di più... è gratificante per noi volontari  constatare che i risultati conseguiti quest’anno sono migliori rispetto al 2014.

Potremo infatti attribuire nel 2016 3 borse di studio a giovani laureati italiani che stanno preparando all’Istituto Mario Negri un Ph.D. (dottorato di ricerca internazionale), diploma di alto livello che permetterà loro di esercitare a pieno titolo la professione di ricercatore in campo biomedico.

Ma potremo anche dare 2 borse a giovani laureati italiani che muovono invece i primi passi nel difficile mondo della ricerca biomedica.

Continueremo poi ad aiutare il Progetto di Ricerca sull’Arresto Cardiaco e quello sulla SLA (Sclerosi Laterale Amiotrofica) che sosteniamo da 3 anni con grande determinazione.

 Questi risultati sono stati raggiunti grazie al lavoro dei volontari che si sono prodigati per organizzare eventi culturali e gastronomici in grado di soddisfare il buon gusto dei più esigenti dei nostri sostenitori: ricordiamo il raffinato concerto pianistico di Erika Crinò, la deliziosa cena preparata dallo Chef stellato Giancarlo Morelli, l’entusiasmante spettacolo dedicato a Piazzolla con esibizione di tangueros e per ultimo, ma non ultimo, l’emozionante concerto omaggio a Vivaldi svoltosi a Roma prima di Natale, nella fascinosa Collegiata di San Lorenzo in Miranda, nel cuore dei Fori Imperiali.

Prezioso è stato per la buona riuscita di queste manifestazioni il generoso contributo di Elior Restauration.

Di tutto questo abbiamo un ricordo bellissimo, ma la soddisfazione più grande, il vero miglioramento di quest’anno appena finito è la maggiore fiducia concessaci dai nostri Sostenitori.

L’Associazione ha raccolto quest’anno un aumento significativo di “Amici” (il numero è raddoppiato) che versando un contributo annuo hanno voluto manifestarci il loro incoraggiamento a proseguire in questo non facile impegno: aiutare la ricerca e i giovani ricercatori in Italia.

Per dare un aiuto più significativo all’Associazione, alcuni sostenitori hanno usato la fantasia, uno fra questi è il nostro Amico Benefattore Gianni Cuman che, organizzando in Istituto una cena in occasione dei suoi 70 anni, ha rinunciato ai doni, invitando i suoi ospiti a un gesto di generosità nei confronti della ricerca; ha raccolto così circa 6.000 euro.

Grazie Gianni!

Anche l’Agenzia Banca Intesa Sanpaolo di Via Trilussa, 13 di Milano, grazie all’interessamento della sua direttrice, Anna Maria Cambié, ha elargito alla nostra Associazione nel 2015 un contributo di 5.000 euro.

Grazie di cuore per la fiducia!

La prova finale di questa fiducia sono le “grandi” donazioni che l’Associazione ha ricevuto quest’anno:

Un contributo di 30.000 euro dalla Fondazione Sacchetti, che ringraziamo sentitamente. Sarà prezioso per potenziare gli studi sulla malattia di Alzheimer in corso attualmente in Istituto e ai quali questo generoso aiuto è destinato.

Sicuramente commovente e sentita è la borsa di studio che ci è pervenuta dalla Società Elior Restauration in memoria delle giovani vittime dell’attentato del Bataclan a Parigi. Non abbiamo parole per ringraziare di questo toccante gesto.

Vogliamo ricordare a tutti i nostri sostenitori che, nell’organizzare le varie manifestazioni di raccolta fondi l’Associazione Amici del Mario Negri fa pervenire direttamente e integralmente le somme raccolte all’IRCCS Istituto di Ricerche Farmacologiche Mario Negri, ripetiamo, integralmente.

Ringraziamo con affetto le persone che ci hanno aiutato nel corso dell’anno 2015 con i loro contributi, piccoli o grandi, di denaro o di lavoro.

Ringraziamo tutti quelli che ci hanno dedicato un momento del loro tempo, una parte delle loro competenze, un attimo dei loro pensieri, tutti quelli che in vario modo hanno deciso di fare Un Regalo alla Ricerca.

 

Anny Garattini

Presidente

Associazione Amici del Mario Negri

Milano, 25 gennaio 2016

Per scaricare in formato pdf il "Resoconto attività 2015" dell'Associazione e visionare le immagini degli eventi clicca qui

Joomla Templates by Joomla51.com